25 lug 2013

COLLISTAR Bronze Look - Limited Edition for Summer 2013







Chi non ha ancora capito quale sarà il trend di quest'estate, in fatto di make up, alzi la mano.
Oppure corra a dare uno sguardo alla collezione BRONZE LOOK di Collistar.

E' palese che l'obiettivo principale sia la luminosità : viso, occhi, labbra.

Tutta incentrata sul colore della terra e sui bagliori dei metalli,
questa collezione, in edizione limitata, pone l'accento sullo sguardo.
Luminoso ed illuminato da ombretti metallici e ricchi di bagliori.
Labbra rigorosamente nude.
Viso colorato ed enfatizzato dalla terra.
Smalti pieni di micro glitter.




Non ho realizzato swatch dei prodotti perchè, prestissimo, li vedrete in azione!

La collezione si compone di 
Terra Abbronzante 3D
Eyeliner Metallico
Ombretto Diamond
Smalto Glitter





La terra, decisamente luminosa, regala quasi un effetto tridimensionale al viso, una volta applicata nei punti strategici!
I colori sono 4 ma io ne ho testati solo due.
02 - Biscotto
04 - Cacao


 Gli Eyeliner sono declinati in due tonalità : 
Rame N 25
Oro N 26




Lo stesso discorso vale per gli ombretti gioiello, che, a mio parere, sono il MUST HAVE di questa collezione.
Rame N 01
Oro N 02




Le labbra, come già anticipato, restano sobrie e lucide, con un gloss che letteralmente ADORO 
( dotato, oltretutto, di SPF 15 - da portare al mare ).
Già è in valigia con me, pronto per partire, il color pesca.
Anche qui le tonalità a disposizione sono due.
Caramello N 23
Pesca N 24




Infine gli smalti.
Non amo particolarmente il finish glitterato, ma i colori sono davvero stupendi!
 Acquamarina 620
Oro 621
Viola/Fucsia 622



Cosa ve ne pare, a primo impatto?
Io trovo che sia una collezione molto estiva, super luminosa.
E, come ho già scritto su, non ho realizzato swatch perchè vorrei mostrarvi i prodotti live!
Questa è solo una piccola anticipazione...


Ringrazio la Collistar per avermi concesso la possibilità di testare i prodotti di questa collezione.
Come sempre, cosmetici di altissima qualità. 


See You, Ale...


4 commenti: